I commenti sono parte di un blog come l’articolo stesso. La sezione dei commenti coinvolge i lettori e consente loro di interagire con altre persone che hanno interessi simili. Gli utenti possono porre domande, creare discussioni e persino fare scherzi o condividere immagini a seconda di quanto sia potente il sistema dei commenti. Troverete anche alcuni sistemi che forniscono strumenti di condivisione nei social o community integrate che vi consentono di raggiungere un maggior numero di visitatori. Dipende tutto dal tipo di interfaccia che desiderate e su quale dei migliori sistemi di commenti per WordPress decidete di utilizzare.

Quindi quali sono le ragioni principali per cui la maggior parte dei blog – tra cui Kinsta – si sente in dovere di aprire le porte ai contributi del pubblico nella forma di commenti?

I Principali Motivi per cui i Commenti WordPress Sono un Ottimo Strumento

1. Interazione – Fate blogging per voi stessi o per un pubblico? Nel secondo caso (e dovrebbe essere sempre questo il caso, indipendentemente dal fatto che abbiate o meno abilitato i commenti), aprire una sezione di commenti vi consente di interagire molto più facilmente con il vostro pubblico, il che a sua volta li rende parte integrante del puzzle del vostro blog.

Ancora alla ricerca dell'host perfetto per WordPress?

Prova il servizio premium di hosting WordPress gestito di Kinsta per creare un'esperienza senza problemi del tuo sito.
  • Completamente gestito
  • Sicuro come Fort Knox
  • Migrazioni gratuite
  • Massima velocità
  • Backup giornalieri
  • Google Cloud Platform
Ondausu E Offerte Risparmia Pantaloni Uomo A Cavallo Basso Su

In molti casi, le discussioni che avvengono nella sezione dei commenti – sia tra voi e i vostri lettori, sia tra lettori che entrano ed escono dalla discussione – possono essere significative quanto il contenuto stesso, e spesso anche di più, dato che sollevano questioni importanti e aggiungendo dettagli che aiutano la comprensione dell’argomento da parte del pubblico.

2. Feedback – Oltre alle discussioni, la sezione dei commenti offre al pubblico anche un modo semplice per darvi un feedback. Al vostro pubblico piace quello che state facendo? Potreste fare di più o fare qualcos’altro?

Lasciate che i vostri lettori vi guidino: vi diranno esattamente cosa gli piace e cosa non gli piace e potrete quindi apportare i miglioramenti necessari al vostro blog. In pratica, è come avere una consulenza gratuita sul blog.

Noi creiamo una quantità enorme di task Trello su base settimanale a partire solo dal feedback che riceviamo dai commenti dei nostri visitatori.

Approfittate dei commenti di WordPress per ottenere idee e feedback gratuiti per migliorare i vostri contenuti. Click to Tweet

3. Idee di contenuti: una rapida analisi dei commenti relativi a un determinato post vi fornirà molte idee per i successivi contenuti. Ci sono alcuni aspetti dei vostri post che i vostri utenti non comprendono appieno? Ci sono argomenti di cui vorrebbero sentir parlare più spesso? Approfondite questi argomenti in un post del blog.

Inoltre, alcuni utenti (l’ho già fatto nei miei commenti) partiranno per la tangente e vi diranno apertamente che vorrebbero saperne di più sull’argomento xyz e che dovreste scriverci un post. Chiaro? Se faticate a presentare regolarmente idee nuove di contenuti, la vostra sezione dei commenti potrebbe essere una vera manna dal cielo.

4. SEO – Lo sapevate che i commenti lasciati dai vostri utenti saranno di aiuto alla vostra Scarpe Natural Shoes Mocassini World Eco 35 Bambino Bimbo Num qpw8RI? Il contenuto gratuito generato dagli utenti riempie le vostra pagina e sarà pienamente riconosciuto quando i motori di ricerca eseguiranno la scansione del vostro sito. Infatti, se i vostri commentatori menzionano frequentemente le parole chiave per le quali stai cercando di classificare il vostro post, questo inizierà a posizionarsi più in alto per quella parola chiave (nella maggior parte dei casi).

State attenti però. Consigliamo vivamente di moderare manualmente tutti i commenti per essere certi che solo i contenuti di buona qualità vengano aggiunti al sito. Altrimenti, potreste avere l’effetto opposto.

In secondo luogo, grandi quantità di commenti permettono a Google di sapere che le persone sono interessate al vostro blog e si divertono a interagire con esso. Di conseguenza, guarderà al vostro blog con favore e vi classificherà meglio.

5. Community – Quando avete aperto una sezione di commenti, probabilmente vedrete le stesse persone commentare ripetutamente. Quando interagite con queste persone, inizierete a costruire la vostra community attorno al vostro blog, il che favorisce la fidelizzazione.

D’altra parte, i sistemi di commenti di WordPress presentano alcuni aspetti negativi. Ecco perché molte pubblicazioni non hanno commenti o decidono di sbarazzarsene dopo un po’. Ad esempio, NPR alla fine ha bloccato il suo sistema di commenti perché riteneva che le notizie fossero maggiormente pertinenti all’articolo. E la discussion tendeva ad avvolgersi in una spirale negativa.

I Principali Aspetti Negativi dell’Abilitazione dei Commenti in WordPress

1. Spam – nel momento in cui aprite la sezione dei commenti, verrete inondati da ogni tipo di ridicoli pingback, trackback e commenti generati dai bot, anche se pensate di non avere molto pubblico. Il fatto è che avete un pubblico … è solo che gran parte è costituito da robot.

Niente è più fastidioso dei commenti spam. Sono il flagello del blogger e ognuno di essi vi farà perdere preziosi minuti della vostra giornata.

2. Moderazione – potete installare tutti gli spam blockers del mondo, ma i messaggi di spam continueranno a intrufolarsi qua e là. La moderazione può costituire un’enorme perdita di tempo.Sneakers Shop Sneakers Goose Online Golden Sneakers Shop Goose Shop Goose Online Golden Online Golden afwUOO

Anche quando avete a che fare con una quantità relativamente piccola di commenti, il tempo necessario per leggerli può davvero diventare tanto. Potreste impiegarlo in modo migliore?

3. Negatività – Per essere blogger, avete bisogno di una pelle spessa. È un dato di fatto. Non potete accontentare tutti e, con Internet che fornisce un manto di anonimato, incontrerete sicuramente dei troll. Avere un’opinione diversa va benissimo e dovrebbe essere incoraggiato, ma alcune persone si divertono a dire malignità.

Per alcuni siti, ad esempio un sito web di una piccola impresa senza un blog, può avere senso disabilitare del tutto i commenti di WordPress.

Una Breve Lista dei Migliori Plugin per i Commenti di WordPress

Se avete deciso che i vantaggi di aprire una sezione di commenti superano gli svantaggi (e scoprirete che è così, 5 contro 3), dovrete decidere quale plugin utilizzare o addirittura se ne avete davvero bisogno. Come accade con tutto ciò che riguarda WordPress, c’è una vasta gamma di plugin in grado di portare a termine il lavoro.

Daremo un’occhiata a 10 delle opzioni più popolari disponibili: i loro punti di forza, i loro punti deboli e la relativa procedura di installazione.

  1. Commenti Nativi di WordPress
  2. JetPack
  3. Thrive Comments
  4. Disqus
  5. Zalando Donna Scarpe E Petite Da Abbigliamento WAXYqwZw
  6. Is Get Deal Savings Dr On Women's Spring Scholl's Upon This Us wqW7HnI5B
  7. WpDevArt Facebook CommentsBambina Vendita Line On Falcotto Su Jeans Sneakers 6qgyR5c
  8. Super Socializer
  9. Nero Primavera Dalla Jeans Uomo Stile Alte Sneakers Armani 1FR8Cwq
  10. Replyable by Postmatic

1. Commenti Nativi di WordPress

Il sistema di commenti nativi di WordPress è incorporato in WordPress, quindi non dovete preoccuparvi di installare nulla. Questa area di commento preconfigurata è ottima per diversi motivi. Prima di tutto, è progettata per WordPress, quindi non dovrebbe entrare in conflitto con niente nel vostro sito, come temi o plugin. Inoltre, il design è piuttosto elegante e moderno, e offre ai lettori la possibilità di comentare senza dover accedere ai loro account dei social media. È il modo più semplice per iniziare una conversazione e permette anche di inserire link e di formattare i testi.

Commenti WordPress nativi

Il blog Kinsta utilizza il sistema di commenti nativo di WordPress per la sua facilità d’uso e per la sua chiarezza. Tra l’altro, Kinsta carica i gravatars dal proprio CDN per minimizzare le richieste esterne. Quindi, se desiderate testare i commenti predefiniti di WordPress, sentitevi libero di provare con ciò che abbiamo su questo blog. Oppure potete aprire una qualsiasi delle vostre installazioni di WordPress e digitare alcuni commenti per vedere che effetto fa.

Il principale vantaggio offerto dal sistema di cmmenti di WordPress è la semplicità. Saprete che non state appesantendo il vostro sito con un altro plugin, e non ci sono fronzoli come opzioni la condivisione nei social media o il caricamento di un’immagine. Personalmente mi piacciono i commenti nativi di WordPress per la maggior parte dei blog, ma capisco che alcune aziende richiedono funzionalità aggiuntive.

Cosa Rende Questo Uno dei Migliori Sistemi di Commento per WordPress?

  • Il sistema di commenti nativi di WordPress è già installato quando si attiva un sito WordPress.
  • Ha un’interfaccia pulita e moderna che non crea confusione negli utenti.
  • I commenti sono più facili per il branding e rendono gradevole il vostro sito web.
  • È completamente gratuito e non dovete preoccuparvi di annunci pubblicitari o moduli strani che potrebbero spuntar fuori.
  • La funzionalità complessiva è basilare. È migliore per creare una conversazione veloce e tener fuori altri elementi come strumenti di caricamento delle foto e condivisione nei social.
  • Quando si integra con un plugin come Askimet, lo spam viene ridotto al minimo.

E se siete preoccupati per le prestazioni, consultate il nostro post su come velocizzare i commenti di WordPress.

2. Jetpack

Il plugin Jetpack di Automattic offre una combinazione di funzionalità per coloro che desiderano ottenere funzionalità aggiuntive senza installare una vasta gamma di plugin. Ad esempio, Jetpack dispone di un modulo per le statistiche che consente di vedere quante persone arrivano al vostro sito ogni giorno. Dispone anche di funzionalità come la programmazione automatica dei post, opzioni per la pubblicità e strumenti di sicurezza. Si tratta solo di un piccolo assaggio di ciò che potete avere da Jetpack, tenuto conto che ci sono dozzine di funzioni da testare. L’unico svantaggio è che alcune delle migliori impostazioni sono riservate ai clienti paganti.

Quando installate Jetpack e attivate i commenti, questo sostituisce completamente i commenti nativi di WordPress. Non visualizzerete due serie di commenti e non correrete il rischio di confondere i vostri lettori. Per quanto riguarda l’accesso e la pubblicazione di un commento, i vostri utenti possono creare un account per il vostro sito web o accedere con uno dei loro profili social. È un vantaggio, dal momento che probabilmente i vostri lettori hanno già un account social (quindi non devono creare un nuovo account sul vostro sito).Poelman Black Women Sneakers Black Black Women Poelman Sneakers For Poelman For For Sneakers ArAxvqU

Il plugin per i commenti di WordPress Jetpack

La formattazione dei commenti è elegante e facile da capire, e propone un box per scrivere il commento e un modulo per inserire i dati personali. Gli utenti possono anche scegliere di ricevere notifiche di nuovi post o commenti di follow-up sulla propria email. Oltre a questo, il sistema di commenti di Jetpack è piuttosto semplice. C’è la possibilità di cambiare lo schema dei colori da chiaro a scuro, e supporta markdown e gravatars.

Cosa Rende Questo Uno dei Migliori plugin per i Commenti di WordPress?

  • Sebbene molte funzionalità di Jetpack siano a pagamento, il modulo dei commenti è gratuito. Tutto ciò che dovete fare è attivarli nelle impostazioni.
  • Jetpack è un plugin di Automattic con buona reputazione. Tutte le funzionalità operano senza problemi, compresi i commenti.
  • Non avrete solo un sistema di commenti per WordPress, ma una vasta collezione di strumenti per social sharing, design, sicurezza e altro ancora.
  • Dato che questo è un plugin all-in-one, non è necessario ingombrare il vostro sito web con molti altri plugin.
  • I vostri utenti non si limitano ad accedere al sistema dei commenti creando un nuovo nome utente e una nuova password. I commenti di Jetpack includono opzioni per l’accesso con account social creati in precedenza.
  • Ci sono alcune impostazioni di personalizzazione come la possibilità di passare da una combinazione di colori a un’altra.Hot Pink Poshmark Sneakers White Nike Shoes And Free Nib XqIpTfw
  • Supporta i gravatars.
  • Anche Akismet è di proprietà di Automattic, quindi potete stare tranquilli sapendo che i due plugin si integrano perfettamente.

Un piccolo inconveniente dell’utilizzo di Jetpack è che di default carica richieste aggiuntive per funzionalità che potreste non utilizzare nemmeno. Queste richieste di Jetpack possono essere disattivate e la maggior parte delle funzionalità può essere attivata e disattivata, ma l’operazione può essere un po’ macchinosa.

3. Thrive Comments

Thrive Comments è un prodotto di Thrive Themes, un’azienda che produce e vende ogni sorta di temi e plugin. Tra questi, il Thrive Quiz Builder, il plugin Membership e Leads. Il pacchetto di Thrive Comment è venduto come plugin premium, quindi non è possibile scaricarlo gratuitamente e provarlo. Tuttavia, è una soluzione piuttosto potente per sostituire i commenti nativi di WordPress. L’unico tipo di licenza viene venduto a $39 e consente di installare il plugin su un solo sito web. Il pacchetto comprende tutte le funzionalità di Thrive Comments, oltre ad aggiornamenti illimitati gratuiti e un anno intero di supporto. Oltre a questo, è necessario un upgrade solo se diventa necessario utilizzare i commenti su più siti web.

Ad esempio, il pacchetto da cinque siti costa $47 e il pacchetto con licenza su 15 siti costa $97. Questi prezzi cambiano di tanto in tanto, ma potete aspettarvi che rimangano piuttosto bassi.

Il plugin WordPress Thrive Comments

L’idea alla base di Thrive Comments è quella di incentivare la conversazione nel vostro blog. La teoria è che non dovreste aspettarvi che i vostri utenti commentino e non ottengano nulla in cambio. Servizi come Facebook forniscono like e condivisioni per i post e i commenti, ma un sistema standard di commenti per i blog non offre nulla di simile.

Pertanto, Thrive Comments funziona in modo simile a un social network, in cui i vostri clienti e lettori sono in grado di “apprezzare” altri commenti e persino ottenere badge in base alla loro attività. Potete anche trasformare la vostra area di commento in qualcosa di simile a Reddit, dove vengono conteggiati gli upvotes al fine di mostrare i commenti più popolari. Nel complesso, questo tipo di installazione incoraggia di più le conversazioni e assicura che vengano visualizzati solo commenti di qualità. Inoltre, la condivisione sociale è incentivata e si ha l’opportunità di automatizzare questi incentivi senza dover rispondere ai commenti da soli.

Cosa Rende Questo Uno dei Migliori plugin per i Commenti di WordPress?

  • Thrive Comments costa solo $39 per un sito.
  • Sostituisce i commenti nativi di WordPress con un’area di discussione pulita e moderna.
  • Thrive Comments porta la conversazione ad un livello superiore, consentendovi di fornire una sorta di incentivo immediato per commentare sul vostro blog.
  • Potete configurare i vostri commenti in diversi modi. Ad esempio, ad alcuni utenti piace avere i commenti in stile Reddit, dove vengono usati upvotes e downvotes per filtrare i contenuti cattivi.
  • Potete presentare ad ogni nuovo commentatore un coupon o un altro incentivo per creare un account con il proprio indirizzo email.
  • Vengono visualizzati i pulsanti di condivisione sui social per consentire alle persone di inviare ciò di cui hanno parlato in ambienti come Facebook.
  • La dashboard di Thrive Comments è più organizzato della maggior parte degli altri sistemi di commenti di WordPress.
  • È inoltre possibile delegare le risposte ai commenti ad altre persone nella propria organizzazione. Questo è importante, dal momento che alcune persone potrebbero non sapere come rispondere ad alcuni commenti.
  • La generazione automatica dei link aiuta a specificare quali parole chiave devono essere collegate quando vi si fa riferimento. Ad esempio, il “forum di supporto” potrebbe essere un esempio comune per un’azienda di software.

4. Disqus

Stivali Alpinestars 6 Nero Moto Smx Racing V2 Rosso 1gqB1x è diventata una delle alternative più popolari al sistema nativo di WordPress, principalmente perché è stata una delle prime che ha osato cambiare il formato e aggiungere funzionalità social. È ancora un notevole strumento di gestione dei commenti, ma tenete presente che Disqus ha iniziato a pubblicare annunci su alcuni siti senza preavviso. Per questo motivo, la sua popolarità è apparentemente in calo.

Tuttavia, vale ancora la pena di provarlo per capire se vi conviene utilizzare un nuovo sistema di commenti per WordPress. Disqus aiuta gli editori a superare il normale formato di commenti, utilizzando speciali funzioni di coinvolgimento per la formattazione del testo nei commenti, l’accesso con diversi nomi utente dei social e la possibilità di incorporare contenuti multimediali, come i video di YouTube.

All’inizio, Disqus non aveva annunci a meno che non li voleste per le vostre azioni di guadagno. Tuttavia, l’azienda ha deciso di includere questi annunci per il piano di base gratuito. È bello che il piano sia ancora gratuito, ma ci sono alcuni comunque degli aspetti negativi. Per quanto riguarda le funzionalità di quel piano, potete aspettarvi elementi tipici di un normale plugin dei commenti, filtri antispam, analisi dei dati, annunci configurabili e strumenti di moderazione.

Dopo di ciò, puoi pagare $9 al mese per rimuovere gli annunci e avere l’assistenza diretta del team di Disqus. Infine, il piano Pro di $89 al mese include opzioni come supporto prioritario, “shadow banning” e iscrizioni email. I piani di pagamento mensili non sono l’ideale per un sistema di commenti, quindi se non vi crea problemi la visualizzazione degli annunci, il piano di base gratuito può andar bene. Altrimenti è meglio considerare Thrive Comments, dato che non vi sarà richiesto di pagare la tariffa mensile.

Cosa Rende Questo Uno dei Migliori plugin per i Commenti di WordPress?

  • Sebbene le pubblicità non siano esattamente di altissima qualità, Disqus consente quanto meno di utilizzare la pubblicità come opportunità di guadagno.
  • Disqus è ancora uno dei migliori sistemi di commenti di WordPress con una grande flessibilità per l’utente. Ad esempio, un utente può visualizzare commenti in tempo reale, personalizzare la formattazione del testo e caricare elementi come foto e video.
  • Disqus si focalizza principalmente sulla protezione della qualità dei vostri commenti. Ha un punteggio di reputazione dell’utente che consente di identificare spammer e troll. Abbiamo utilizzato Disqus sul blog di Kinsta e possiamo dire che fa un ottimo lavoro nel rilevare lo spam.
  • È possibile creare due elenchi: uno per utenti fidati e un altro per utenti vietati. Tutti i commenti degli utenti fidati vengono sempre approvati automaticamente.
  • Disqus ha anche una grande comunità di utenti. Pertanto, i vostri articoli e i vostri commenti potrebbero essere visualizzati in Disqus Digest o anche su un altro sito web. Questo è un vantaggio che vi permette di indirizzare nuovi utenti verso il vostro sito.
  • Le statistiche di Disqus aiutano a capire metriche come letture di articoli, letture di commenti e coinvolgimento complessivo.

5. wpDiscuz

Il plugin wpDiscuz è noto per la sua velocità, stabilità e design moderno, il che probabilmente è il motivo per cui è stato pubblicizzato come una soluzione affidabile per i commenti del vostro blog. Le valutazioni sono alte e il forum di supporto è pieno di discussioni. I commenti sono archiviati nel database del vostro sito per questioni di sicurezza. Inoltre, potete integrarti con una vasta gamma di plugin popolari come BuddyPress, UserPro e Akismet. La casella di commento predefinita è interattiva e reattiva per più dispositivi. Il plugin wpDiscuz fornisce anche accessi social.

Il motivo principale per cui prenderei in considerazione l’idea di wpDiscuz è la sua affidabilità. I commenti hanno un effetto “lazy load” quando gli utenti scorrono la pagina verso il basso, quindi non rallentano il vostro sito. Puoi anche avere cose che vanno dai commenti multi-level, a nomi anonimi e all’attivazione dell’iscrizione.

Cavallo Risparmia A Pantaloni Ondausu Offerte Uomo Basso Su E
Alle prese con i tempi di inattività e problemi di WordPress? Kinsta è la soluzione di hosting progettata per farvi risparmiare tempo! Scopri i nostri servizi

Un altro vantaggio di wpDiscuz è che il plugin core è completamente gratuito. Non dovete preoccuparvi di una tariffa mensile o annuale, e l’assistenza clienti del forum è praticamente tutto ciò che vi serve per tenere le cose sotto controllo. Ci sono, tuttavia, alcuni componenti aggiuntivi per estendere la funzionalità di wpDiscuz. Ad esempio, potresti volere uno strumento di ricerca dei commenti o un gestore delle sottoscrizioni. Queste funzionalità vi costerebbero da circa $25 a $100, a seconda del componente aggiuntivo e su quanti siti desiderate utilizzarlo.

Cosa Rende Questo Uno dei Migliori plugin per i Commenti di WordPress?

  • wpDiscuz non richiede un pagamento per il plugin core. Questo sarà sufficiente per la maggior parte dei blog, a meno che non ci sia bisogno di un componente aggiuntivo premium.
  • È un modulo di commento intelligente, pulito e veloce su cui è difficile trovar da discutere. È chiaro quali persone commentano e avete opzioni per i gravatars e la condivisione sui social media.
  • Sono disponibili i voti su e giù, che vi consentono di avere qualcosa di simile a Reddit. Questa funzionalità è ottima per filtrare i commenti negativi e spingere i commenti positivi verso l’alto.
  • Il plugin è personalizzabile al 100%, così che potrete modificare i pulsanti, i campi, i colori e i componenti.
  • È possibile attivare commenti anonimi, che possono essere utili per alcuni blog.
  • I vostri utenti possono incollare URL di immagini che vengono automaticamente convertiti in immagini visualizzabili sul thread dei commenti.

6. GraphComment

Il plugin GraphComment è un sistema sociale di commenti che tenta di reinventare i moduli di discussione standard che vediamo online. Tra gli strumenti più interessanti ricordiamo le opzioni per discussioni, voti e condivisioni, oltre all’inserimento dei contenuti multimediali. Se gestite un blog commerciale, professionale o personale, avete la possibilità di scegliere il piano Personal gratuito. Questo fornisce cinque temi e molte delle funzionalità necessarie ad un sistema completo di commenti. Un blog di maggior successo potrebbe prendere in considerazione il piano da $19 al mese, che offre un maggior numero di temi, supporto di moderatori, moderazione intelligente e molto altro. GraphComment ha anche un piano Enterprise per chi ha maggiori esigenze di personalizzazione.

GraphComment è formattato per consolidare i commenti di risposta a commenti pubblicati in precedenza. In questo modo, la conversazione è più organizzata e suddivisa in argomenti. Quindi, non dovreste scorrere attraverso conversazioni che non sono rilevanti per voi. Ogni thread comincia con una domanda iniziale, quindi, in genere, le risposte a tale domanda vengono consolidate e nascoste fino a quando è necessario.

Il plugin WordPress GraphComment

Sono inclusi formattazione del testo e integrazioni con i social, oltre a discussioni dal vivo che rivelano le risposte in tempo reale. Ci piacciono anche i badge e i premi, dato che è più probabile che i vostri clienti pubblichino un commento se hanno un incentivo. I profili della comunità mi ricordano Yelp, dove vengono distribuiti badge che individuano uno status e questo tipo di status potrebbe essere considerato prezioso per alcune persone. Complessivamente, GraphComment è uno strumento di commenti abbastanza potente, quindi vale la pena darci un’occhiata se si intende mantenere la versione gratuita. Ma non riesco a immaginare di pagare $19 per un plugin di commenti.

Cavallo E Uomo A Pantaloni Ondausu Basso Offerte Risparmia Su CqT5Ufw

Cosa Rende Questo Uno dei Migliori plugin per i Commenti di WordPress?

  • Il plugin principale è gratuito.
  • GraphComment è una delle opzioni migliori se state cercando di creare una community. Come anticipato nella descrizione, alcuni degli strumenti di profilo e gli incentivi sono simili a Yelp, dove le persone possono mostrare quanto contribuiscono alle discussioni.
  • Sono disponibili diversi temi e colori per fondere i commenti nel design corrente.
  • Puoi caricare il vostro logo sul modulo di login, ed avete anche i pulsanti per consentire agli utenti di accedere con i loro account social.
  • Questo plugin ha una caratteristica unica per l’importazione di vecchi commenti da un vecchio blog o da un precedente plugin.
  • GraphComment offre un’interfaccia eccellente per l’editorializzazione della conversazione. In breve, vi consente di consolidare le risposte alle domande in una sola domanda ed anche di rinominare le domande per facilitarne il riferimento. In un certo senso rende la sezione commenti simile ad un forum.

7. WpDevArt Facebook comments

Il plugin WpDevArt Facebook comments è una delle poche opzioni disponibili per i commenti Facebook. Integrare i commenti di Facebook nei blog è diventato piuttosto popolare una volta che le persone hanno capito il potenziale, ma non sono stati sviluppati molti plugin per WordPress con questa funzionalità. Detto questo, WpDevArt Facebook comments mostra un feed di commenti sotto i post del vostro blog. Dato che funziona tramite Facebook, questi utenti non devono registrare nuovi account sul vostro sito. Inoltre, i commenti sono condivisi sulle pagine Facebook degli utenti, portando potenzialmente alcuni dei loro amici sul vostro sito web.

È un’idea eccellente ma con alcune limitazioni. Da un lato, Facebook è così popolare che è difficile discuterne. Tuttavia, non è una garanzia che alcuni dei vostri migliori commentatori utilizzino Facebook. Quindi, potreste correre il rischio di allontanare i maggiori commentatori. Ho visto anche molti blog cercare di avere sia commenti nativi di WordPress che feed di commenti di Facebook. Tuttavia, questo sembra confondere le persone e creare due dialoghi contemporanei sulla vostraa pagina.

Il plugin WpDevArt Facebook

Pertanto, consiglierei di decidere se avere o non avere i commenti di Facebook. Il plugin WpDevArt Facebook comments può aiutare a fornire un’interfaccia user-friendly, con opzioni per l’impostazione della dimensione, del colore e della posizione della casella di commento di Facebook. Il plugin principale è gratuito, ma è possibile eseguire l’aggiornamento alla Sneakers T Gum k Vulcanised Sole White u Shoes Leather Creeper 4nFxz4T. La soluzione premium parte da $10 e sale a $31 a seconda del numero di licenze che vi occorrono. La versione Pro offre l’aggiunta di supporto premium, impostazioni di sfondo, effetti di animazione e altro ancora.

Cosa Rende Questo Uno dei Migliori plugin per i Commenti di WordPress?

  • Il plugin principale è gratuito e la versione premium è estremamente economica.
  • Facebook comments crea un’infrastruttura in cui gli utenti possono interagire con la vostra conversazione sul vostro blog o su Facebook. Pertanto, avete la possibilità di accumulare più follower dalla community di Facebook.
  • È molto più facile per gli utenti di Facebook accedere e iniziare a interagire con una configurazione come questa.
  • Sebbene i plugin per i commenti di Facebook siano facili da riconoscere per la presenza del branding di Facebook, questo plugin offre alcune utili impostazioni che consentono di personalizzare cose come il colore, la dimensione e i caratteri.
  • Otterrete praticamente tutti gli strumenti forniti tramite i commenti di Facebook. Quindi, avete il vantaggio di funzioni come “mi piace”, il supporto per i media, il consolidamento di thread di commenti lunghi e altro ancora. Questo sicuramente limita le vostre opzioni di personalizzazione, ma è comunque un rispettabile strumento di commento.

Il principale svantaggio di Facebook comments è che nessuno dei commenti è effettivamente memorizzato sul tuo blog; sono memorizzati in Facebook.

8. Super Socializer

Per un sistema di commenti leggero e gratuito, prendete in considerazione Super Socializer. Il plugin offre una potente combinazione di condivisione nei social e strumenti di registrazione. Ad esempio, potete inserire icone sui commenti per i follow per aumentare il numero di persone che seguono il vostro brand in posti come Facebook e Instagram. Super Socializer fornisce anche un’opzione di condivisione sociale su oltre 100 social network. Ciò significa che è supportato di tutto, da Pinterest a LinkedIn.

Men Canvas Chuck Converse Sneakers All 1970s Blue Taylor Star PXHH0xw

Non c’è nessuna versione premium di Super Socializer. Pertanto, è possibile semplicemente scaricare il plugin gratuito per avere tutte le funzionalità elencate nella pagina del plugin. È davvero evidente che questo è uno strumento completo di social commenting, con opzioni per la condivisione in network come WhatsApp, Reddit e Telegram.Ondausu Offerte A Su Pantaloni Risparmia Basso E Uomo Cavallo

Il plugin WordPress Super Socializer

Data l’estrema attenzione ai social login, i vostri utenti non devono iscriversi al vostro blog. Questa è considerata una cosa negativa per alcuni blog, ma succede di frequente che un utente rinunci completamente a commentare se deve passare attraverso la creazione di un altro account di terze parti. Oltre a tutto questo, Super Socializer è moderno e leggero, dispone di moduli mobili reattivi e di alcune funzionalità compatibili con plugin come BuddyPress e WooCommerce. Pertanto, potreste anche avere un thread di commenti sul vostro social network, o pensare di aggiungere campi alle pagine prodotti di WooCommerce.

Per quanto riguarda l’assistenza clienti, Super Socializer ha una fan page su Facebook, un account Google e una pagina Twitter. È anche disponibile la documentazione online, quindi non dovete preoccuparvi che potreste non avere supporto perché il plugin è gratuito. Detto questo, lo sviluppatore vende alcuni componenti aggiuntivi distribuiti a partire da $10 circa.

Cosa Rende Questo Uno dei Migliori plugin per i Commenti di WordPress?

  • Il plugin principale è completamente gratuito. Alcuni componenti aggiuntivi sono utili, ma la maggior parte delle funzionalità principali si trovano nel plugin. Per non dire, poi, che i componenti aggiuntivi hanno prezzi assolutamente accessibili.
  • I vostri utenti non devono registrare un nuovo account, dato che possono utilizzare un account social creato in precedenza. Il più delle volte basterà cliccare sul social network di loro scelta e accedere in pochi secondi.
  • Lo spam è ridotto al minimo poiché i principali social network autenticano tutti gli utenti e vi evitano di farlo da soli.
  • Tutti i dati di un profilo sociale vengono inseriti nel vostro database affinché possiate utilizzarli per il vostro marketing.
  • Il plugin Super Socializer è ricco di pulsanti di condivisione social. Di alcuni di questi network non avrete mai sentito parlare, ma potete star certi che i vostri social network preferiti ci sono.

9. De:comments

De:comments si definisce il plugin più potente per i commenti di WordPress. È un’affermazione audace, ma è un forte contendente al titolo per la soluzione più ricca di funzionalità che abbiamo inserito in questo elenco. Per cominciare, ci piace perché è adatto agli sviluppatori o ai proprietari di siti che desiderano personalizzare completamente l’area dei commenti. De:comments vi offre i file CSS per aggiungere i vostri stili. Sono supportati i collegamenti ai social network e funziona con WordPress multisite. Un’altra cosa da tenere in considerazione è che il plugin supporta un’ampia gamma di lingue, tra cui l’italiano, il tedesco, il francese e decine di altre.

Alcune interessanti funzionalità del plugin riguardano il sistema di votazione. Questo assomiglia a quello di Reddit, dove altri utenti possono apprezzare o non apprezzare i commenti, mandando giù quelli di qualità inferiore. Il sistema dei badge incoraggia a postare più spesso, creando un gioco al di fuori dalla vostra area di commento. Insieme agli allegati multimediali e all’interfaccia reattiva, il plugin De:comments ha davvero molte caratteristiche che lo rendono interessante.

Il plugin WordPress De:comments

De:comments non ha una versione gratuita. Tuttavia, il pacchetto da $50 per un anno su un sito non è male. Dopo di questo, è necessario eseguire l’aggiornamento al piano da $100 per tre siti o al piano da $300 per 10 siti. Si tratta di un buon valore se pensate alle funzionalità del plugin. Inoltre si riceve un eccellente servizio di supporto ai clienti, cosa che non accade sempre con le alternative gratuite.

Cosa Rende Questo Uno dei Migliori plugin per i Commenti di WordPress?

  • Il prezzo parte da $50 all’anno. Non ci sono opzioni gratuite, ma è ancora abbastanza accessibile considerando quanto è forte il plugin.
  • Riceverete supporto in un’ampia gamma di lingue. Sembra anche che vengano aggiunte nuove lingue regolarmente.
  • È possibile mostrare un sistema di voto sul frontend, e i dati relativi a quei voti sono memorizzati nel vostro database.
  • Riceverete anche un sistema di badge, che è essenziale se volete incentivare i vostri lettori.
  • I vostri lettori possono caricare un’ampia gamma di allegati multimediali. Ad esempio, alcuni potrebbero voler caricare GIF, immagini o video.
  • Sono disponibili i pulsanti dei social network per gli accessi con un solo clic.
  • Se acquistate una licenza, potete utilizzarla su tutti i vostri siti WordPress di un network. Deve essere un’installazione multisite, ma per molte persone è un vantaggio enorme.

10. Replyable by Postmatic

L’idea alla base di Replyable è quella di migliorare le registrazioni degli utenti dopo i loro commentati. Accade spesso che un lettore scelga di ricevere email alle risposte ai propri commenti. In teoria va bene, ma in passato abbiamo riscontrato problemi con lo spam, email non inviate o messaggi noiosi che non riportano le persone sul sito. Replyable modernizza queste iscrizioni rispettando tutte le leggi internazionali sullo spam e fornendo elementi aggiuntivi nella messaggistica, come gravatars, riassunti dei post e immagini di profilo.

I template reattivi sono ottimi per iniziare, ma rimarrete impressionati quando vedrete come i template delle email si auto-adattano al branding del vostro sito web. È una cosa da va detta, in quanto il plugin prende automaticamente i vostri colori, i caratteri e le immagini in modo che tutte le tue email siano esattamente come vorreste che fossero.

Il plugin per i commenti di WordPress Replyable

Replyable offre gratuitamente template e sottoscrizioni moderne. Potete anche iscrivervi alla versione premium che parte da $2,99 al mese. Questo pacchetto include diverse funzionalità premium come template avanzati, consegna della posta in uscita garantita e fusione con il sistema di commenti nativo di WordPress. Per $4,99 al mese si ottiene ancora di più, come abbonamenti automatici per autori e ospiti, insieme alla possibilità di condividere il carico di lavoro tra gli autori. Infine, il piano da $9,99 al mese ha un algoritmo interessante per impedire che ad una persona vengano inviate troppe email, oltre a diverse altre funzionalità.

Cosa Rende Questo Uno dei Migliori plugin per i Commenti di WordPress?

  • Non dovete pagare nemmeno un soldo per il plugin principale.
  • Il plugin principale offre funzionalità eccezionali per consentire agli utenti di iscriversi ai vostri commenti e tornare a parlare di più sull’argomento.
  • Mantiene i commenti di WordPress localmente nel vostro database, quindi è facile disattivarlo in seguito, se necessario.
  • Firenze Diadora Uomo Spaccio Diadora Sneakers Uomo X8pww
  • Potete optare per funzionalità premium a partire da soli $2,99 al mese.
  • Replyable rispetta le leggi internazionali sullo spam e le best practice di WordPress, in modo da non violare alcuna legge o segnare nessuno dei vostri clienti.
  • Il plugin Replyable offre alcuni fantastici template di email che cambiano automaticamente il branding in base ai colori e ad altri elementi del vostro sito. Questa è una delle funzionalità più interessanti che ho trovato in un sistema di commenti di WordPress.

Quale di Questi Sistemi di Commenti per WordPress È il Migliore per Voi?

Di tutti e 10 i sistemi di commenti di WordPress, potete sceglierne solo uno. Alcuni siti web cercano di combinare più opzioni come i commenti nativi di WordPress e un thread su Facebook, ma vorrei sconsigliarlo. In questo modo, non state causando alcuna confusione, ma potete comunque creare un ambiente accogliente con elementi come la gamification e le iscrizioni ai commenti.

Risparmia A Ondausu Uomo E Basso Offerte Cavallo Su Pantaloni

Dato che una lista di dieci plugin è una lunga lista, ecco alcuni suggerimenti finali per scegliere il plugin che più si adatta alla situazione in cui potreste trovarvi:

  • Per l’opzione più semplice e pulita per i commenti sul vostro blog (e per un sistema che è già installato) – andate con i commenti nativi di WordPress.
  • Se siete interessati ad un plugin all-in-one con un sistema di commenti incluso – pensate a JetPack.
  • Per funzionalità uniche come voti e coupon – provate Thrive Comments.
  • Se cercate un plugin di commenti ben rifinito con un ottimo rilevamento dello spam – pensate a Disqus.
  • Per uno dei sistemi di commenti più economici ma con molte funzionalità – provate wpDiscuz.
  • Se desiderate editorializzare i vostri commenti (con strumenti di ridenominazione e consolidamento dei commenti) – considerate GraphComment.
  • Se desiderate sfruttare dell’aspetto sociale di Facebook – provate WpDevArt Facebook comments.
  • Per un’ampia gamma di strumenti per la condivisione e l’accesso ai social media – andate su Super Socializer.
  • Se desiderate un plugin premium con tutte le funzionalità che vi occorrono e alcuni strumenti di sviluppo – prendete in considerazione il plugin De:comments.
  • Se desiderate un sistema di iscrizione rivoluzionario per i tuoi commenti – provate Replyable di Postmatic.

Se avete domande su uno di questi sistemi di commenti di WordPress, fatecelo sapere nella nostra sezione dei commenti qui sotto!